Com’è cambiata la casa di Barbie dal 1962 a oggi

evoluzione barbie dreamhouse
Fonte: Mattel

La casa di Barbie è così tanto iconica che persino gli adulti non possono fare a meno di lasciarsi ispirare per l’acquisto dei loro immobili (o forse siamo rimasti solo noi)? Nonostante siano passati più di 40 anni, questo meraviglioso giocattolo femminile non ha perso per nulla il suo fascino e le bambine di gran parte della popolazione mondiale l’adorano e le conservano un posto in cima alla lista nella letterina di Babbo Natale (ormai sarà diventato un esperto).

Barbie è la bambola più alla moda di sempre e, così come accade nella realtà, anch’essa si è evoluta andando di pari passo con la moda. Secondo voi la sua meravigliosa casa poteva fare eccezione?

Abbiamo deciso di fare un salto nel passato e mostrarvi il cambiamento stilistico della casa più chic di tutti i tempi. Dunque, preparatevi un buon caffè e concedetevi un po’ di nostalgia insieme a noi!

Fonte: Redbook

The original Barbie Dreamhouse (1962)

Immagine 1 di 11

Questa è la casa di Barbie originale ed è stata realizzata con cartone e carta: si poteva piegare per portarla con sé. Bill Greening (stilista principale di Barbie) la descrive come un misto tra gli anni '50 e gli anni '60! | Fonte: Mattel

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo!
Redazione

«L’arte di scrivere consiste nel far dimenticare al lettore che ci stiamo servendo di parole» - Henri Bergson