Vino rosso: 8 benefici che (forse) non sai

benefici del vino rosso
Fonte: Web

Se siete amanti del vino rosso non potrete non gioire leggendo questa incredibile notizia proveniente dai ricercatori scientifici della Washington University di St. Louis, nel Missouri, che hanno scoperto che bere almeno un bicchiere di vino rosso a settimana aumenta la fertilità nelle donne.

Secondo quanto riporta The Thelegraph, la ricerca ha studiato come l’alcol influisca sulla riserva ovarica della donna (la quantità, la salute e la vitalità delle sue uova), scoprendo che cinque o più bicchieri di vino rosso al mese hanno un grande effetto positivo sulla sua fertilità.

Il componente che contribuisce a dare questo effetto positivo è il resveratrolo, un antiossidante che si trova anche nell’uva rossa, nei mirtilli e nel cacao che agisce sopprimendo le molecole che causano l’infiammazione e i composti nel sangue che interferiscono con la produzione di insulina, e… ciliegina sulla torta: pare proprio che il vino rosso allunghi la vita. E chi l’avrebbe mai detto?

Ma non è tutto! Il National Wine Research Institute ha recentemente decantato le virtù di una goccia di vino rosso sulla salute cardiovascolare:

“Le persone che bevono regolarmente una quantità moderata di vino, in particolare se accompagnato con il cibo, hanno un rischio ridotto del 30% di ammalarsi di malattie cardiache” – ha rivelato Creina Stockley

Leggi anche: Mangiare una manciata di noci due volte a settimana può ridurre il rischio di malattie cardiache

Ma se da un lato potevate già essere a conoscenza dell’effetto benefico del vino rosso sul cuore, potreste non sapere che gli alimenti rossi possono avere effetti benefici anche sui denti, sulla mente e sul peso corporeo. Fantastico, vero?

Scoprite qualcosa in più nel dettaglio insieme a noi. Ecco quali sono gli 8 benefici del vino rosso che (forse) non sapevate:

1. È un ottimo alleato dei denti

D’ora in avanti non ci sarà più bisogno di lamentarsi se, dopo una bevuta eccessiva, i denti appariranno rossi a causa del vino. Come anche riportato da un articolo di Daily Mail, gli scienziati spagnoli hanno dichiarato gli effetti benefici del vino rosso sulla salute dei denti.

I batteri sono i maggiori responsabili delle malattie dentali, chi ha sofferto di carie capirà il dolore lancinante e insopportabile. Se volete prevenire una malattia dentale e sterminare i batteri malefici, i ricercatori consigliano di bere un bel bicchiere di vino rosso perché è una delle bevande più efficaci per la rimozione dei batteri. 

2. Migliora l’equilibrio corporeo

L’American Chemical Society ha realizzato un esperimento su topi di laboratorio utilizzando una dieta ricca di resveratrolo – il famoso composto benefico del vino rosso – che, nel tempo, ha migliorato l’equilibrio dei topi più anziani.

“Il nostro studio suggerisce che un composto naturale come il resveratrolo potrebbe effettivamente ridurre alcune delle carenze motorie che colpiscono la popolazione più anziana” – ha rivelato lo scienziato che ha condotto l’esperimento

3. Tiene le cimici dei letti lontane

Le cimici vivono di sangue umano ma, secondo una ricerca svolta all’University of Nebraska-Lincoln negli Stati Uniti, questi fastidiosissimi animaletti diventano meno appassionati del sangue una volta che l’uomo in questione ha bevuto un paio di bicchieri di vino rosso. 

Volete avere meno punture d’insetti? Concedetevi due bicchieri di vino rosso!🍷

4. Mantiene mentalmente agili

Secondo uno studio condotto all’Istituto Centrale di Salute Mentale di Mannheim, in Germania, le persone che bevono un bicchiere di vino rosso al giorno hanno meno probabilità di sviluppare la demenza, in particolare l’Alzheimer.

Gli accademici hanno scoperto che i soggetti che bevono da due a tre unità di vino al giorno per un periodo di tre anni hanno meno probabilità di sviluppare segni di demenza rispetto alle persone astemie.

5. Aiuta durante il parto

Ovviamente prendete questo punto molto con le pinze. Non affidatevi a internet e chiedete sempre il parere del vostro medico, soprattutto perché si tratta – oltre che della vostra salute – anche di quella del vostro bambino. 

Per questo punto Telegraph ricorda Ippocrate, padre della medicina moderna, che pare prescriveva il vino rosso alle donne che dovevano affrontare i dolori del parto per alleviarli – così come per la letargia e la diarrea

6. Aiuta a mantenere il giusto peso corporeo

Secondo un rapporto del 2010 degli Archivi di Medicina Interna, le donne che bevono una moderata quantità di alcol durante i pasti hanno meno probabilità di aumentare di peso durante la mezza età (soprattutto le bevitrici di vino rosso).

Gli autori del rapporto hanno notato che, dopo aver bevuto, le donne hanno mostrato un aumento del dispendio energetico, suggerendo così di bilanciare le calorie addizionali nella bevanda alcolica.

7. Allunga la vita

Secondo la ricerca, il resveratrolo, oltre a essere responsabile del miglioramento dell’equilibrio nei topi più anziani (vedi punto 2), può aiutare gli esseri umani a vivere una vita più lunga grazie alla capacità di sopprimere le molecole che causano infiammazione e i composti nel sangue che interferiscono con la produzione di insulina.

Ovviamente, per ottenere tutti questi benefici, non bisogna bere vino a quantità illimitate ma sempre con moderazione.

8. Aumenta la fertilità

Una ricerca statunitense ha scoperto che bere almeno un bicchiere di vino rosso a settimana aumenta la fertilità nelle donne. Pare che l’alcol influisca in maniera positiva sulla riserva ovarica della donna. Il componente che dona questo effetto benefico al vino rosso pare sia, ancora una volta, il resveratrolo.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo!
Redazione

«L’arte di scrivere consiste nel far dimenticare al lettore che ci stiamo servendo di parole» - Henri Bergson